x
 Farmacista

 Medico

 Caregiver

 Altro


  

Le donne con l’emicrania più soggette a ictus e infarto

Pubblicato da Maria Rita Montebelli il 17 June 2016

L'emicrania colpisce il 20% della popolazione, le donne 3-4 volte più degli uomini. Un vasto studio di coorte sui dati del Nurses'Health Study II, evidenzia l'esistenza di una chiara correlazione tra emicrania e di rischio di patologie cardiovascolari e di mortalità ad esse correlate. L'emicrania secondo gli autori va dunque considerata un nuovo importante fattore di rischio per patologie cardiovascolari. Non sono noti i meccanismi che collegano l'emicrania a ictus e infarti e dunque non si sa come intervenire per mitigare questo rischio

Per vedere l'articolo, clicca qui.